Il sito “Realinotizie.it” è gestito in maniera autonoma da appassionati di storia di Francia e di Napoli.

I contenuti sono diretti esclusivamente a fornire informazioni e a promuovere in Italia la storia e gli eventi legati alle Regine Maria Antonietta di Francia e Maria Carolina di Napoli.

I dati e le informazioni riguardano esclusivamente la Francia, paese sul quale ha regnato la Regina Maria Antonietta, e il Regno di Napoli (con particolare attenzione alla Campania) nel quale ha governato sua sorella Carolina.

AVVISO AGLI UTENTI:

E’ severamente vietato copiare in tutto e/o in parte gli articoli della sezione “Maria Antonietta” in quanto esclusivi del sito.

Ogni forma di testo, anche breve, è frutto di ricerche e/o traduzioni, è tutelata dalla normativa sul diritto d’autore e non può essere copiata, riprodotta (anche in altri formati o su supporti diversi), né tantomeno è possibile appropriarsi della sua paternità.

Vi invitiamo, dunque, ad evitare copie senza consenso e/o autorizzazione da inserire in altri siti, blog o social network.

L’inosservanza di tali norme costituisce violazione del copyright.

Tutte le immagini sono © dei loro rispettivi autori o chi per loro. E’ pertanto vietato riprodurre e/o utilizzare il contenuto del presente sito senza il link di quest’ultimo.
E’ inoltre vietato riprodurre, copiare o modificare la grafica di questo sito senza il consenso del web-master.

Tutti i diritti riservati. Tutti gli articoli, se non contrariamente indicato, sono di proprietà intellettuale delle autrici e degli autori e non possono essere utilizzati senza il loro consenso.
Alcune delle immagini che troverete su questo sito provengono dal web e non è sempre possibile capire se le suddette immagini siano coperte da Copyright. Vi preghiamo pertanto di segnalarci qualsiasi violazione di proprietà al fine di rimuovere l’immagine interessata.

Sito on-line dal 14 luglio 2015.

Per informazioni, contatti, invio di materiale e/o comunicati stampa scrivete a: realinotizie@gmail.com;

Per pubblicità sul sito “Realinotizie.it” scrivete a assmac@libero.it

11 thoughts on “Contatti

  1. Buongiorno,
    mi chiamo Vincenzo Nicolella e sono il responsabile degli eventi e Mostre dell’Associazione Presepistica Napoletana.
    Scrivo per comunicare che l’allestimento è statompresentato per le Giornate Europee del Patrimonio, ma resterà presso il bookshop del museo di San Martino fino al 10 Gennaio 2017.
    Essendo l’opera strettamente legata alle testimonianze originali custodite nelle collezioni ivi presenti, per i visitatori muniti di biglietto d’ingresso al museoogni sabato e domenica alle ore 12:00 saranno effettuate a cura dell’Associazione Presepistica Napoletana visite guidate alle sale della sezione “Immagine e memorie del Regno”.
    Per prenotazioni si può scrivere una e-mail: accoglienza.sanmartino@beniculturali.it

    Ringrazio e saluto cordialmente
    V.Nicolella

  2. Buon giorno. Desidererei conoscere se esistono cicli di lezioni o approfondimenti in programmazione su Carlo III.

    Grazie in anticipo

    Prof.ssa Assunta Moccia
    Liceo Scientifico Mercalli, Napoli

  3. Buongiorno Assunta,
    per ora gli eventi dedicati a Carlo III sono in conclusione. Come saprà, l’anno che sta per terminare è stato dedicato al Sovrano nel tricentenario della nascita. Non escludiamo, però, che siano organizzate altre manifestazioni a tema a breve.
    In tal caso, troverà tutte le informazioni sul nostro sito.
    Un grande saluto dallo staff di “Realinotizie.it”

  4. Spett.le associazione mi chiamo Francesco Destriere e sono un musicista, ho visto il vostro sito e vi faccio i complimenti per la passione e la professionalità, che avete nel valorizzare questo sito storico di interesse nazionale, specie poi che si tratta delle nostre zone valorizzando specialmente il nostro patrimonio culturale, vi scrivo per chiedere se vi poteva interessare l’organizzazione di eventi musicali nei fine settimana con visite guidate annesse, mi spiego meglio, io ho lavorato molto con la musica nel settore dei beni culturali a Napoli città ricca oltretutto di tanta ma veramente tanta storia che noi del posto non conosciamo del tutto o quasi, lavorando per questi siti organizzavano sempre visite guidate con musica a seguito, tale evento veniva gestito, o impostato in due modi, o con concerto finale di musica classica quando finiva il tour guidato, oppure con musica di sottofondo volto ad intrattenere i gruppi che venivano a vedere e a sostare per un tot di tempo le meraviglie che si potevano ammirare, purtroppo non sono un grande cultore della storia, ma per la Musica mi è fonte di ampia concezione e conoscenza, poi avere il piacere di essere utile e magari di poter valorizzare il proprio paese per me e cosa buona, e magari anche avere la possibilità di essere valorizzati, conosco abbastanza bene questo sito la Real Seteria di San Leucio di Caserta e per me avere la possibilità di suonare, sarebbe materia di studio e di esperienza formativa, per qualsiasi dubbio o curiosità potete vedere il mio canale youtube tutto rigorosamente registrato dal vivo e magari dare se volete un vostro giudizio, un saluto a tutto lo staff di Realinotizie

  5. Buonasera, gradirei, se fosse possibile, ricevere le infomazioni e date degli eventi, in modo di potermi organizzare e partecipare, grazie

  6. Gentile Nicola,
    abbiamo provveduto ad inviare una mail con i nostri riferimenti al Suo indirizzo.
    Grazie per averci contattato.
    Lo staff di “Realinotizie.it”

  7. Segnalazione in tema di brigantaggio (per eventuale Vs. recensione; possibili anche presentazioni): “Il demonio di Sant’Andrea” di Gaetano Allegra, prefazione di Rita Borsellino, postfazione di Eugenio Bennato.
    Info, contatti, distribuzione: varese@unaltrastoria.org – 338 70 75 200
    Grazie per l’attenzione.

  8. Buonasera, mi chiamo Andrea Cammarota e sono originario di Piana di Monte Verna. Mio padre Mattia Cammarota ha insegnato tanto, tanto tempo fa nella frazione La Fagianeria e, tra i tantissimi suoi racconti e ricordi, mi ha parlato anche della Palazzina Borbonica evidenziando il suo immenso dispiacere e sconforto per lo stato d’abbandono di questa Palazzina, importante sito borbonico. Mi parlava dei racconti della trisavola Orsola ai suoi numerosi figli, sulla presa di Caiazzo; il suo disprezzo per i cosiddetti “rossi” barbari e sanguinari e l’amore infinito per la Casa Reale di Borbone, in particolare di una stupenda Regina (forse Maria Sofia) che spesso s’intratteneva nelle masserie di Cesarano, frazione di Caiazzo.
    Sono felice di aver trovato questo bellissimo ed interessantissimo sito, così ricco di notizie, come pure sono fiducioso dei lavori di restauro alla Palazzina Borbonica, aspettando con ansia l’esito finale, sperando che tutto fili liscio, a perfetta regola d’arte, nel pieno rispetto dei Grandi Valori Borbonici, senza alcun ostacolo o impedimento. Un sogno che potrebbe diventare realtà. Possa la Divina Provvidenza regalarci un’altra “Meraviglia delle Meraviglie”.
    GRAZIE MILLE!
    Andrea Cammarota
    e soprattutto un GRAZIE DI CUORE da parte dei miei tanto desiderati genitori Mattia Cammarota e Anna Maria Maddalena Mone, volati via, purtroppo, l’anno scorso.

  9. Grazie Andrea per il tuo apprezzamento.
    Speriamo e, nel nostro piccolo, cerchiamo di fare tutti insieme qualcosa per la nostra amata Terra.
    Un grande abbraccio.
    Lo staff di “Realinotizie.it”

  10. Buongiorno. Gradirei copia dell’articolo sulle brigantesse di Puglia, essendo l’autore del libro.
    Grazie. Cordiali saluti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.